Torta Paradiso al cioccolato

Ricette - Torte

La Torta Paradiso al Cioccolato, è più di una torta, è un insieme di 4 soli ingredienti, cioccolato, burro, uova e cacao, che priva di zucchero e farina, farà la felicità di tutti. La cottura a bagnomaria renderà questa torta al cioccolato completamente umida, morbida come una mousse, dal sapore perfetto di cioccolato senza ingentilirsi di zuccheri, che qui sarebbero di troppo. Lui fa tutto da solo e lo fa egregiamente. Facilissima in tutti i passaggi, difficile davvero solo l’ultimo passo, l’attesa del raffreddamento. Fondamentale qui per la riuscita, la compattezza e la consistenza che la vostra pazienza conferiranno alla torta paradiso al cioccolato. Aprirete il frigorifero armati di cucchiaino fino a che non la finirete. Una delle più buone torte mai mangiate in vita mia. La ricetta è di Melissa dal suo libro, The Italian Baker, da avere. Magari con una fetta di questa torta.

Melissa serve questa torta nella sua Tearoom a Sarzana, per la felicità dei suoi clienti.

 

 

 

 

Torta paradiso al cioccolato

Tempi di preparazione

23 h 58 min

Tempi di cottura

30 min

Ingredienti

Dosi per 8 persone
Torta paradiso al cioccolato tratta dal libro di Melissa The Italian Baker. Una ricetta con 4 soli ingredienti senza farina e senza zucchero, forse una delle migliori che ho mai assaggiato. Se volete aggiungete della vaniglia dopo che il cioccolato e il burro si sono sciolti.

    Principali

  • 230g di burro ammorbidito
  • 450g di cioccolato fondente di buona qualità tagliato a pezzetti
  • 8 uova bio fredde
  • cacao amaro per spolverizzare (di buona qualità)

Procedimento

Procedimento

Preriscaldate il forno a 170°.
Imburrate la base e i bordi uno stampo di 20 cm e ricoprite con carta forno fino a farla fuoriuscire dai bordi. Imburrate di nuovo la base di carta forno. Mettete da parte.

Mettete il cioccolato e il burro in una ciotola capiente sopra un bagno maria, che non deve mai bollire. Lasciate sciogliere completamente girando di tanto in tanto con un cucchiaio. Nel frattempo montate le uova – in planetaria o con le fruste elettriche- che dovranno quadruplicare il volume, ci vorranno almeno 10 minuti.

Allontanate il cioccolato dal bagnomaria, se la ciotola non è capiente versatelo in una boule grande. Aggiungete ora una piccola quantità di uova montate alla miscela di cioccolato e mescolate gentilmente con una spatola. Ora versate tutte le uova montate e amalgamate bene fino a che il composto sarà omogeneo. Versate nello stampo preparato.
Adagiate lo stampo in un altro stampo di dimensioni più grandi e riempite fino a metà con acqua calda lo stampo più grande.

Infornate a 170° e cuocete per circa 30 minuti, il centro deve rimanere mobile. Estraetela dal forno fatela freddare completamente e conservatela in frigorifero prima di servirla. Spolverizzate con cacao amaro di ottima qualità.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email