Torta di compleanno limone e fragole

Ricette - Torte

Una torta di compleanno improvvisa per festeggiare in famiglia. La base è una fluffosa al limone, ricetta semplicissima che conosciamo tutti ormai, che ho fatto più grande per l’occasione. Un frosting candido rinfrescato dalla scorza del lime. Tante fragole e il gioco è fatto.

Una torta di compleanno limone e fragole, sembra come il gusto di un gelato.

Domani parto per Foggia parteciperò a Libando, terra Madre, e giovedì mattina sarò assieme agli studenti e ai personaggi del settore del Food a chiacchierare di cibo, quel che mi riesce meglio. Una manifestazione che invita a ricoprire il cibo di strada, ormai diventata appuntamento di caratura nazionale e presentato a febbraio scorso alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Sono molto onorata e emozionata per questo invito, un’opportunità di scambio e crescita personale che avvaloro sempre tra le cose migliori della mia vita da foodblogger.

 

 

Per le altre alternative di Fluffose consultate il web, o il mio libro Le Fluffose. Ce n’è sempre una in più da provare, non si esauriscono mai.

 

Ci vediamo a Foggia per chi ci sarà. A mangiar cibo di strada il preferito di tutti.

 

Torta di compleanno limone e fragole

Tempi di preparazione

30 min

Tempi di cottura

1 h 15 min

Ingredienti

Dosi per 12 persone
La base è una torta fluffosa al limone, ingrandita per il numero degli ospiti al compleanno. La fluffosa ha di pregio sia il foro centrale che si può riempire di frutta e panna come ho fatto qui, ma anche la consistenza perfetta della torta stessa che non necessita di bagna, è umida e morbida di suo. Se potete fate la torta il giorno prima. Vi occorre uno stampo da chiffon cake da 26 cm.

    Per la torta

  • 300g di farina
  • 300g di zucchero
  • 8 uova bio
  • 16g di lievito
  • 180g succo di limone bio filtrato
  • 130g di olio di riso o semi
  • scorza dei limoni
  • Per il frosting

  • 750g di panna fresca da montare da montare
  • 350g di zucchero a velo
  • 100g yogurt greco 10%
  • 2 lime la scorza
  • zuccherini e fiori per guarnire
  • fragole

Procedimento

Per la torta

Preriscaldate il forno a 170°.
In una grande boule setacciate farina, zucchero, lievito. Al centro versate i tuorli, il succo di limone, l’olio e la scorza dei limoni. Mescolate con una frusta a mano. Intanto montate a neve ferma gli albumi con qualche goccia di limone. Inseriteli in due volte nel composto e mescolate con la frusta a mano dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto nello stampo da chiffon cake da 26 cm, infornate e cuocete per circa 20 minuti. Ababssate la temperatura a 150° e proseguite la cottura per altri 55 minuti circa. Deve essere ben dorata in superficie.

Per il frosting

Lavorate appena lo yogurt e la scorza dei lime con le fruste elettriche, aggiungete la panna freddissima e iniziate a montare a bassa velocità, inserite gradualmente lo zucchero a velo setacciato. Finite di montare perfettamente. Fate riposare in frigorifero almeno 30 minuti prima di usare il frosting.

Tagliate la torta per la lunghezza in due dischi. Spalmate uno strato generoso di frosting alto almeno 2 cm. Richiudete con il secondo disco. Spalamte il frosting intorno la torta e sulla superficie. Raccoglietene una giusta quantitaà per formare delle rose. Spatolate i bordi e decorate con zuccherini e fiori.

Pulite le fragole e tagliatele in 4. Nel foro centrale inserite con la sac à poche la panna rimanente e ultimate con le fragole fino all’orlo della torta. Servite.

 

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email